Problemino Ph

Se non sai dove postare correttamente il tuo argomento posta qui, poi noi sposteremo la tua discussione nella sezione giusta.

Pubblicità

Staff BettaItalia.it
 

Problemino Ph

Messaggioda Robertobetta » 20/07/2015, 18:42

Ciao a tutti ragazzi finalmente rieccomi a scrivere. Come da titolo ho un problema di Ph, la mia vasca era stata invasa da alghe filamentose che finalmente ora grazie al cambiamento di luce (ho messo delle luci gialle) è quasi scomparso; miei cari endler si sono riprodotti e insieme alla femmina di hm stanno tranquilli. Oggi ho voluto dare una controllata ai valori dell'acqua dopo aver effettuato la pulizia del filtro (fatta 4 giorni fa) con aggiunta di carbone attivo e al cambiamento di 5 litri d'acqua e l'aggiunta di una foglia di catappa ( due giorni fa ho ripreso a dare all'acquario la CO2) e controllo PH , PO4 e NO3. Il ph mi ha dato un valore di 8 :shock: , mentre po4 si aggira tra 0,03/0,1 e gli NO3 sono a zero. Come faccio a far scendere un po di più il Ph che diciamo è un po altino per gli inquilini della mia vasca? :?: :?:
Avatar utente
Robertobetta
Larva
Larva
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 28/10/2014, 0:21
Località: Palermo

Re: Problemino Ph

Messaggioda Giuswa76 » 20/07/2015, 21:45

in modo naturale o tagli l'acqua con osmosi o metti più catappa o se vuoi torba per filtri nel filtri e l'abassi
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19789
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Problemino Ph

Messaggioda Lispad » 21/07/2015, 7:26

Hai per caso un aeratore in vasca oltre al filtro?
Avatar utente
Lispad
Larva
Larva
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 03/11/2013, 21:51
Località: Pavia

Re: Problemino Ph

Messaggioda Robertobetta » 21/07/2015, 9:31

Provvederò a cambiare il 50% Dell, acqua Dell'acquario e invece di una foglia ne userò 2/3 foglie. Non uso un aeratore, ma il getto d'acqua che esce dal filtro provoca qualche bolla di aria, può essere questo il problema?
Avatar utente
Robertobetta
Larva
Larva
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 28/10/2014, 0:21
Località: Palermo

Re: Problemino Ph

Messaggioda Lispad » 21/07/2015, 9:48

Se si forma una cascatella, è normale.

Altrimenti, come detto da Giuswa, taglia con acqua ad osmosi o utilizza foglie di Catappa o torba.
Avatar utente
Lispad
Larva
Larva
 
Messaggi: 211
Iscritto il: 03/11/2013, 21:51
Località: Pavia

Re: Problemino Ph

Messaggioda Robertobetta » 22/07/2015, 21:06

Vi aggiornerò nei prossimi giorni, vediamo che risultati ottengo :)
Avatar utente
Robertobetta
Larva
Larva
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 28/10/2014, 0:21
Località: Palermo

Re: Problemino Ph

Messaggioda marco1989 » 04/08/2015, 19:15

Non è tanto normale che si formi la cascatella. Hai controllato quanta co2 hai didciolta in vasca?

inviato dal mio padellone
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Problemino Ph

Messaggioda Bigio » 04/08/2015, 22:56

Forse dovresti diminuire un po' la CO2, oltre a mettere la catappa che non fa mai male ;)
Avatar utente
Bigio
Larva
Larva
 
Messaggi: 176
Iscritto il: 08/05/2015, 17:21
Località: Modena

Re: Problemino Ph

Messaggioda archimede70 » 05/08/2015, 7:53

Da quello che leggo nel tuo post iniziale qualche cosa non mi torna
innanzitutto permettimi di dirti che le luci gialle non sono proprio idonee all'ambiente ed è stata una coincidenza che le alghe siano sparite ma non tarderanno a ripresentarsi,ti consiglio se puoi di mettere luci bianca e cioe' 6500°K ........io mi soffermerei di piu' sul valore degli NO3 che essendo a zero delinea un non corretto lavoro del filtro o meglio di una colonia batterica debilitata o daneggiata.

E' proprio questo valore che ti ha fatto sparire le alghe perche' non hanno di cosa nutrirsi.

Ti consiglio di controllare questo valore e aggiungere il bionitrivec della sera per aiutare il filtro a ristabilire la colonia batterica....questo da fare prima di ogni altra cosa dopodicche' pensi al ph.

Perdonami se sono stato diretto ma mi preoccupo dei tuoi pesci
ciao ciao e spero di esserti stato utile
il mio sito ---> www.acquariofili.com
Avatar utente
archimede70
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 301
Iscritto il: 24/02/2013, 20:26
Località: Priolo (SR)

Re: Problemino Ph

Messaggioda Robertobetta » 06/08/2015, 14:03

Ciao archimede , sei stato gentile, duro,ma ho capito il tuo intervento, io ho il bio nitrivec che uso raramente una volta che il filtro è avviato, cmq proprio in questo momento dopo che ho letto ne ho messo un misurino e un quarto :D per le luci per ora metto poca luce una lampada sola gialla la sostituirò con quella bianca, come CO2 faccio quella artigianale con il lievito , ma una bottiglietta di plastica da 50cl non penso crei problemi
Avatar utente
Robertobetta
Larva
Larva
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 28/10/2014, 0:21
Località: Palermo

Re: Problemino Ph

Messaggioda marco1989 » 07/08/2015, 8:31

Falla da 1l altrimenti devi sta sempre a smanettare... se vuoi ti do le dosi che usavo io

inviato dal mio padellone
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Problemino Ph

Messaggioda Robertobetta » 07/08/2015, 13:45

Sì dai, saresti di aiuto :)
Avatar utente
Robertobetta
Larva
Larva
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 28/10/2014, 0:21
Località: Palermo

Re: Problemino Ph

Messaggioda marco1989 » 07/08/2015, 16:27

Questa sera appena torno ti posto la mia ricetta

inviato dal mio padellone
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Problemino Ph

Messaggioda archimede70 » 08/08/2015, 7:28

Robertobetta ha scritto:Ciao archimede , sei stato gentile, duro,ma ho capito il tuo intervento, io ho il bio nitrivec che uso raramente una volta che il filtro è avviato, cmq proprio in questo momento dopo che ho letto ne ho messo un misurino e un quarto :D per le luci per ora metto poca luce una lampada sola gialla la sostituirò con quella bianca, come CO2 faccio quella artigianale con il lievito , ma una bottiglietta di plastica da 50cl non penso crei problemi


Sono contento che hai apprezzato il mio intervento e capito il senso del discorso
Posso chiederti la co2 per cosa la usi ? Se è per la flora elencami che piante hai in vasca.
Una volta inserito il nitrivec devi farlo ogni giorno per almeno 10gg attenendoti al bugiardino e controlla con i test gli NO2 perche' avrai anche se lieve il picco dei nitriti che rappresenta l'attivazione del filtro.

tienici aggiornati
il mio sito ---> www.acquariofili.com
Avatar utente
archimede70
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 301
Iscritto il: 24/02/2013, 20:26
Località: Priolo (SR)

Re: Problemino Ph

Messaggioda Robertobetta » 08/08/2015, 11:52

Ecco una foto
Allegati
acquario.jpg
non ricordo di preciso i nomi , scusami, una è una anubias, poi credo sessiliflora forse cabomba e l'ultima non la ricordo...
Avatar utente
Robertobetta
Larva
Larva
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 28/10/2014, 0:21
Località: Palermo

Re: Problemino Ph

Messaggioda archimede70 » 08/08/2015, 16:28

se vuoi un consiglio (poi naturalmente sta a te se prenderlo o meno)
lascia stare la co2 perche' se non sei pratico potresti fare danni sopratutto in questa fase delicata di maturazione.
Attendi la maturazione,Inserendo il nitrivec e basta .......la co2 è vero in fase di maturazione aiuta a stabilizzare i valori ma se per un errore immetti lievito in vasca te la sei giocata .......abbi pazienza,magari procurati un fertilizzante liquido che tra qualche giorno puoi iniziare a inserirlo.
Ultima modifica di archimede70 il 10/08/2015, 8:07, modificato 1 volta in totale.
il mio sito ---> www.acquariofili.com
Avatar utente
archimede70
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 301
Iscritto il: 24/02/2013, 20:26
Località: Priolo (SR)

Re: Problemino Ph

Messaggioda marco1989 » 08/08/2015, 16:38

La co2 inseriscila finita la maturazione altrimenti le piante non riescono ad andare in competizione con le alghe..
No fertilizzare assolutamente prima fai maturare il tutto poi co2 e dopo fertilizzante, ricorda che le piante sono composte principalmente da:
Ossigeno: 44 - 47%
Carbonio: 43 - 45%
Idrogeno: 6 - 7%
I fertilizzanti che vai ad immettere coprono solo il 3-4% del peso secco delle piante quindi fertilizzare senza co2 con i classici fertilizzanti e seguendo le loro istruzioni significa fertilizzare anche le alghe.
E ultima cosa ma la più importante: cambia quella lampada.
P.s. quanto è lunga la vasca?

inviato dal mio padellone
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Problemino Ph

Messaggioda Robertobetta » 09/08/2015, 13:54

Allora se ho capito bene mi consigliate di stoppare la Co2 per ora e lasciare la vasca senza co2 , cambiare la luce da gialla a bianca e far maturare la vasca usando il bionitrivec ogni quanto? E quanto ci vorrebbe per maturare? Dopo che la vasca è rimaturata posso riusare la Co2 e aggiungere il fertilizzante? Ditemi se sbaglio qualche passaggio
Avatar utente
Robertobetta
Larva
Larva
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 28/10/2014, 0:21
Località: Palermo

Re: Problemino Ph

Messaggioda marco1989 » 09/08/2015, 13:59

In teoria si.. la vasca dovrebbe fare il picco di notriti entro 15-20 giorni ma per sicurezza attendi un mese perchè potrebbe accadere che ne faccia un altro. Per il nitrivec segui le istruzioni riportate dietro l'etichetta. Ti consiglio di inserire un pò di cibo ogni 2-3 giorni.. per la lampada s3 mi dici quanto è lunga la vasca e cosa vuoi far crescere al suo interno ti posso consigliare

inviato dal mio padellone
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Problemino Ph

Messaggioda archimede70 » 10/08/2015, 8:06

Per quel che riguarda la luce intanto togli quella gialla e inseriscine una da 6500°K e iniziando a dare un ciclo di circa 6 ore giornaliere da aumentare bnel giro di qualche settimana a 8 ore (magari mezz'ora ogni 2 ......3 giorni).

Ti consiglio di munirti di test a reagente liquido dopratutto quello degli no2 e no3 in modo da capire quando il filtro e ben attivato.
Che come dice bene marco dovrebbe avvenire tra 20-25 giorni,per il bio nitrivec attieniti al bugiardino se non ricordo male è un tappetto ogni 50litri,inseriscilo ogni giorno fino alla fine della boccetta poi non usarlo piu' o perlomeno magari durante i cambi.

Per il fertilizzante liquido io ti consiglio di inserirlo dalla prossima settimana perche' le piante dopo una fase di adattamento inizieranno a cercare nutrimenti non solo radicali ma anche in colonna e essendo la vasca prima di qualsiasi sostanza compreso gli no3 non tarderanno ad avere carenze spesso molto serie.....sei libero di prendere o meno il mio consiglio.Ci tengo a precisare che quando si fertilizza significa alimentare anche le alghe(sopratutto in maturazione non tardano ad arrivare) ma se non si hanno antagoniste o le piante sono molto debilitate all'assorbimento di tali nutrimenti le alghe proliferanno spaventosamente.

La co2 inizia a somministrarla subito dopo la maturazione ti aiutera' tantissimo......hai pensato di munirti di bombola anziche' fai date visto che risulta piu' sicura e sopratutto meno rischiosa ? (PS:meno rischiosa mi riferisco verso la vasca)
il mio sito ---> www.acquariofili.com
Avatar utente
archimede70
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 301
Iscritto il: 24/02/2013, 20:26
Località: Priolo (SR)


Torna a Non so dove Postare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite