Piccole regolette

Se non sai dove postare correttamente il tuo argomento posta qui, poi noi sposteremo la tua discussione nella sezione giusta.

Pubblicità

Staff BettaItalia.it
 

Piccole regolette

Messaggioda Puntina » 05/07/2016, 14:32

Ciao a tutti, mi sono iscritta da poco ma frequento il mondo dei forum ormai da qualche anno e l'acquariofilia mi accompagna da sempre dato che già mio papà si occupava degli acquari.

Penso di avere una preparazione decisamente buona per quanto riguarda le specie che allevo, sulle altre invece ho ancora molto da imparare.

In ogni caso noto che qui, in un forum dedicato ai betta, non prediligono alcune piccole regolette che conosco e ritengo fondamentali, così i piacerebbe discuterne con voi:

1) per un betta occorrono non meno di 30 litri ben piantumati con coperchio, piante galleggianti e possibilmente acqua ambrata.

2) PH 6.5/7 GH e KH<8 NO3<25 ed NO2 0. Questi ultimi due valori valgono ovviamente per qualsiasi pesce.

3) in vasche dai 60 litri in poi super piantumate é possibile far convivere un trio di betta aumentando il numero delle femmine man mano che i litri aumentano.

4) i cambi d'acqua vanno effettuati settimanalmente o quasi.

5) per i betta si utilizzano solamente vasche dedicate, la convivenza idonea avviene solo con gruppetti di pangio e rasbore in alternativa alla compagnia delle femmine.

Me ne verranno sicuramente in mente altre ma per il momento ditemi la vostra su queste!
Ultima modifica di Puntina il 10/07/2016, 9:46, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Puntina
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 01/06/2016, 8:39

Re: Piccole regolette

Messaggioda denim63 » 05/07/2016, 14:54

Ciao Puntina, hai messo "la puntina nella piaghetta" :lol: , infatti parecchi fanno prima a chiedere che spender tempo a cercare negli articoli di Giuseppe e nel forum dove sicuramente troverebbero le risposte ai loro dubbi, d'altro canto se non facessero così si perderebbe lo spirito del forum dove ci si confronta e chi sa qualcosa in più la dice agli altri; se così non fosse il sito diventerebbe una sorta di enciclopedia da sfogliare in solitudine. Poi ancora, potrebbero nascere problematiche mai trattate; potrebbe sembrare seccante rispondere sempre alle stesse domande e fare sempre le stesse raccomandazioni (povero Giuswa) ma serve anche per rinfrescare la memoria agli altri che leggono. Credimi è meglio così, o almeno io la penso in questi termini.
Ciao Puntina (pizzichi eh) :P :P
Avatar utente
denim63
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 317
Iscritto il: 06/03/2016, 13:31
Località: Soveria Mannelli - Catanzaro

Re: Piccole regolette

Messaggioda bettatiger93 » 05/07/2016, 15:03

Puntina la penso come Claudio alias denim63 .
Trovo indispensabile e giusto che chi abbia più esperienza dia una mano ai neofiti .
Altrimenti Giuswa76 avrebbe fatto prima a scrivere un 'enciclopedia e non creare bettaitalia .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: Piccole regolette

Messaggioda Giuswa76 » 05/07/2016, 16:29

Sulle altre regole posso essere anche parzialmente d'accordo, sono uno per la praticità più che per la teoria, ma la cosa su cui non sono per nulla d'accordo sono i 30 l minimo per un betta questa è una falsità e te lo dico perchè sono decenni che lavoro con questi pesci, e una delle cose ferree che ho imparato è che amano ambienti piccoli, 30 litri per loro sono già tanti se tenuti da soli
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 20218
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Piccole regolette

Messaggioda Puntina » 07/07/2016, 9:39

Aspettate temo che lo scopo con cui ho creato questo post sia stato frainteso. Il titolo non vuole dire di prendere per certe le regole che ho descritto, volevo semplicemente capire come la pensate voi e per quali ragioni.


Insomma cerco solo un confronto:-)
Avatar utente
Puntina
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 01/06/2016, 8:39

Re: Piccole regolette

Messaggioda bettatiger93 » 07/07/2016, 10:01

Per quanto riguarda le regolette che hai dato mi trovo abbastanza d'accordo .
Per quanto riguarda i cambi d'acqua e i valori dell'acqua mi trovi d'accordo.
Per la convivenza con i pesci asiatici parzialmente nel senso che non vanno bene solo rasbore e pangio ma anche altro .
Secondo le mie osservazioni un betta da solo in 20 litri netti sta bene , invece per quanto riguarda convivenza maschio - femmine non sono d'accordo per niente.
Secondo me maschi e femmine di betta vanno tenuti separati .
Spero di aver risposto a tutto ;) .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: Piccole regolette

Messaggioda Puntina » 07/07/2016, 14:46

Ah si si rasbore e pangio erano solo un esempio di pesci asiatici, mi son spiegata male, anzi meglio se correggo.
Tra 20 litri netti e 30 lordi la differenza é minima, io ad esempio ho un 28 litri con un betta e 5 pangio.
Perché non ritieni possibile la convivenza tra maschi e femmine in grandi vasche allestite a dovere?
Avatar utente
Puntina
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 01/06/2016, 8:39

Re: Piccole regolette

Messaggioda bettatiger93 » 07/07/2016, 15:07

Perché secondo me si porta ad avere troppo stress al betta maschio.
Oltre ai danni alle pinne , io preferisco tenerli in vasche separate.
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: Piccole regolette

Messaggioda Puntina » 08/07/2016, 9:07

Capisco...anche tenendo conto del fatto che dopo un po' di convivenza avviene una sorta di abitudine nella presenza dell'altro e quindi inseguimenti ecc. si interrompono o quasi?
Questo dipende molto anche dal carattere degli esemplari...
Avatar utente
Puntina
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 01/06/2016, 8:39

Re: Piccole regolette

Messaggioda bettatiger93 » 08/07/2016, 11:53

Ti ripeto a me é una soluzione che non convince .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: Piccole regolette

Messaggioda Puntina » 10/07/2016, 9:38

Grazie della tua opinione!:-)
Siccome pare che non sia ancora chiaro a tutti, ci tengo a ribadire che ho aperto il post a per condividere quelle che fino ad ora ho considerato regole base (e che sono dispostissima a modificare) e per confrontarmi con chi ne possiede di diverse così da ragionarci su, non per imporre le mie. Cercavo semplicemente di trovare la sintesi di una tesi e di una antitesi. Se ciò che mette fuori strada é la parola "regolette" del la posso benissimo cambiare, magari aggiungo un punto di domanda a fine titolo.
Avatar utente
Puntina
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 01/06/2016, 8:39

Re: Piccole regolette

Messaggioda bettatiger93 » 10/07/2016, 10:05

Tranquilla Puntina per me non c'è nessun problema ;) .
A me piace che si discuti e che si comunichi fra di noi , il confronto é ciò che fa crescere le persone :) .
Anche la sperimentazione fa crescere , per me puoi lasciare così il nome del post ;) .
Poi é chiaro che non si può essere d'accordo su tutto con tutti .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: Piccole regolette

Messaggioda Puntina » 10/07/2016, 11:10

Grazie, mi fa davvero piacere che tu abbia capito il mio intento:-)
Quando ho scritto che i betta possono convivere con rasbore e pangio non ho scritto genericamente pesci asiatici perché non so se la convivenza con i trichogaster sia fattibile...
Avatar utente
Puntina
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 01/06/2016, 8:39

Re: Piccole regolette

Messaggioda bettatiger93 » 10/07/2016, 11:32

Io per esempio ho sperimentato che la migliore convivenza con i betta é con i tanichthys albonubes .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: Piccole regolette

Messaggioda Giuseppe. » 11/07/2016, 23:38

adesso mi mangerete tutti. io in 150 litri di cui netti la metà faccio convivere solo le femmine anche con neon e guppy da circa 5 anni... potete anche nn rispondere. volevo solo farti sapere che le femmine nn creano problemi.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Giuseppe.
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 96
Iscritto il: 13/04/2016, 20:43

Re: Piccole regolette

Messaggioda bettatiger93 » 12/07/2016, 6:30

No tranquillo Giuseppe non ti mangerá nessuno , ognuno è libero di sperimentare ;) .
L' importante è accudire bene gli animali , il resto è tutto relativo ;) .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: Piccole regolette

Messaggioda Puntina » 12/07/2016, 6:38

Nessuna delle tre specie é compatibile con le altre due, comunque da quel che so i problemi li possono dare i betta maschi che capita scambino le code dei guppy per pinne di altri betta maschi...per le femmine non ho mai sentito di problemi ma ogni betta possiede un carattere proprio quindi non si sa mai...
Avatar utente
Puntina
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 01/06/2016, 8:39

Re: Piccole regolette

Messaggioda bettatiger93 » 12/07/2016, 7:15

Come ho già scritto varie volte sul forum con i betta bisogna valutare il carattere dello stesso.
Io infatti negli anni ho avuto betta assassini , betta pacifici e betta " normali " .
Personalmente preferisco i betta cazzuti che vanno tenuti soli 8-) .
Parabola significa che ogni caso è particolare e non si può fare di tutta un 'erba un fascio .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: Piccole regolette

Messaggioda Giuswa76 » 12/07/2016, 7:51

una volta quando i pesci erano presi in natura si poteva parlare di incompatibilità di acqua ma oggi che ormai da decenni e decenni tutti i pesci commerciali vengono allevati nelle stesse acque anche nei grandi allevamenti europei, si usa un ph medio di 7, quindi nascono e crescono per generazioni nelle stesse acque, questo ha fatto si nelle generazioni che si perdessero le esigenze naturali. Quindi oggi non parlerei più di incompatibilità di acqua , almeno per molte specie commerciali , ma più la vera incompatibilità rimane per dimensioni e carattere
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 20218
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Piccole regolette

Messaggioda Puntina » 12/07/2016, 8:15

Non mi trovi d'accordo, é un po' la favola che usano i negozianti per vendere. Da quando ho abbandonato i fritti misti ed ho scelto i pesci badando alla compatibilità ho dimenticato praticamente tutti i problemi.
A proposito di dimensioni, secondo te per ogni ancistrus quanti litri occorrono?
Avatar utente
Puntina
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 01/06/2016, 8:39

Prossimo

Torna a Non so dove Postare

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite