Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Come tenere in casa il nostro beniamino, conoscere le sue esigenze

Pubblicità

Staff BettaItalia.it
 

Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Messaggioda Tommmaso » 07/09/2015, 21:12

Buonasera a tutti,
come indicato in un altro post sono in procinto di allestire un askoll pure M da 44 litri.
Nello specifico ho intenzione di ricreare un biotipo asiatico per un betta splendens maschio e 2 o 3 femmine.
Quello che vorrei capire ora è se la vegetazione da me scelta può andare bene, capire come effettuare la fertilizzazione e come monitorare i valori dell'acqua.

Allora, prima di tutto ho deciso di utilizzare un fondale fertile (che funge anche da fondo) Seachem Flourite Black Substrato fertile 7Kg http://acquariomania.net/seachem-flo...kg-p79.html

come arredamento ho pensato ad una radice di mangrovia al centro dell'acquario con i rami che toccano quasi le pareti, e le seguenti piante:

-Tropica Limnophila Aromatica in mazzetto
http://acquariomania.net/tropica-lim...to-p44.html

- Utricularia Graminifolia da mettere sul fondale in primo piano a ciuffetti "stile pratino"
http://acquariomania.net/anubias-utr...ia-p-3092.html

- cryptocoryne beckettii x2 da inserire in primo piano alle basi della radice
http://acquariomania.net/pianta-cryp...ii-p-3033.html

Alternantera Reineikii "Mini" da mettere davanti le due cryptocoryne beckettii in primo piano
http://acquariomania.net/tropica-12g...ni-p90.html

- Pianta Microsorium Pteropus (Felce di Giava) x2 da mettere al centro della radice facendola spuntare
al centro dell'acquario

-Tropica Limnophila Aromatica in mazzetto da mettere sullo sfondo nell'angolo a sinistra dell'acquario
http://acquariomania.net/tropica-lim...to-p44.html

- Tropica Ludwigia Sp. in Vasetto da mettere sullo sfondo nel centro/destra dell'acquario
http://acquariomania.net/tropica-lud...to-p-9067.html

Voi che ne dite? aggiungereste cosa? togliereste delle piante? qualsiasi consiglio è ben accetto :)

Pensavo anche di somministrare della CO2 in pastiglie Aquili CO2 Tabs compresse 20pz
http://acquariomania.net/aquili-tabs...pz-p64.html

e fertilizzare con Dennerle Perfect Plant System Set (E15 V30 S7) 25ml per 800Lt
http://acquariomania.net/dennerle-pe...lt-p-6700.html

La lampada di serie la sostituirei con una lampada PL bianca/rossa da 18w
http://acquariomania.net/lampada-bia...pin-p-876.html

Qualche consiglio su come iniziare a fertilizzare e in che modo? i cicli di luce e di buio con che intervalli dovrei farli partire?

In ultima vorrei tenere costantemente sotto osservazioni i valori dell'acqua, e perché a casa ho acqua di rubinetto piuttosto dura, e perché ci terrei particolarmente ad avere una bella vegetazione.
E' così importante avere a casa un kit per la misurazione di tali valori? posso affidarmi alle analisi in negozio?
Nel caso si optasse per avere un kit a casa è bene averlo da subito o si può aspettare anche qualche settimana dall'avvio della vasca?
Ad ogni modo avrei optato per questo kit in offerta della Sera, voi che ne pensate?
http://acquariomania.net/sera-aqua-t...ro-p-2386.html

Mi scuso per la lunghezza della discussione e per le mille domande ma ci tengo molto a partire con il piede giusto e a fare le cose con cognizione di causa.

Buona serata e grazie in anticipo delle risposte

Tom.
Avatar utente
Tommmaso
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 30/07/2014, 22:01

Re: Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Messaggioda Giuswa76 » 08/09/2015, 8:33

tutto ok, solo ti consiglio l'impianto co2 invece delle pasticche , e sei apposto
Altra cosa, per la luce, prendi un timer e imposta 10 ore di luce , cosi si accende e si spegne automaticamente
Per i valori , se ti compri il kit risparmi , ogni volta farti fare le analisi dal negoziante costa , le analisi se le fai ogni settimana è meglio cosi tieni sempre tutto sotto controllo.
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19789
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Messaggioda Tommmaso » 08/09/2015, 8:59

Grazie mille della risposta :)
Ho pensato alle pastiglie soprattutto per un fattore economico e di spazio.
Ma nel caso avresti da consigliarmi un buon diffusore di CO2 magari anche economico?
Grazie ancora e buona giornata

Tom.
Avatar utente
Tommmaso
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 30/07/2014, 22:01

Re: Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Messaggioda Giuswa76 » 08/09/2015, 10:03

i sistemi a co2 più diffusi sono quelli a bombola , e ogni volta che la finisci devi cambiarla , oppure c'è questo sistema a reattore senza bombola http://www.sicce.com/prodottiDettaglio_ ... rodotto=36
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19789
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Messaggioda Solemi » 08/09/2015, 12:14

Ciao.. Anch'io ho appena iniziato!
Ho preso per la co2 un impianto della aquili completo pagato circa 80 € e come test ho preso su ebay il kit della jbl. Mi sto trovando molto bene.
Come fertilizzazione mi hanno consigliato easylife profito (buon rapporto qualità prezzo) poi se vuoi puoi fare il protocollo completo.

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Solemi
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 27/07/2015, 17:00

Re: Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Messaggioda Solemi » 08/09/2015, 12:18

Dimenticavo!
Sia per la co2 che per il fertilizzante ho seguito i consigli e ho aspettato la maturazione o comunque almeno 3 settimane per fare adattare prima le piante e per non sconvolgere troppo i valori di ph all inizio!

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Solemi
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 27/07/2015, 17:00

Re: Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Messaggioda Bigio » 08/09/2015, 14:47

Ciao, ti dico come ho fatto io col mio Askoll Pure L attrezzato con biotopo asiatico.
Durante il primo mese, per l'avvio della vasca, non ho usato alcun fertilizzante come giustamente ti ha gia' indicato Solemi. Poi ho iniziato usando CO2 in bombola, alla fine ne ho presa una ricaricabile da 700g che come dimensioni e' anche piu' piccola di quelle da 500 usa e getta e il costo della ricarica e' nettamente inferiore all'acquisto ogni volta di una bombola usa e getta. L'unica spesa (80 o 90 euro) ce l'hai all'inizio. L'impianto che ho preso e' quello della Aqua1, che mi pare sia una ditta italiana, mentre per il diffusore ho usato quello della Askoll che ho letto essere il migliore in giro, ed in effetti devo dire che si comporta molto bene. Io ho preso i pezzi separatamente, ma trovi anche kit completi.
Come test sto usando quelli della JBL, personalmente mi ci trovo bene. Tuttavia non saprei proprio dirti se ce ne sono di migliori, perche' conosco solo questi e non ho termini di paragone.... Comunque sono tutti test a reagente, inizialmente usavo quelli sulla striscetta di carta ma sono davvero poco affidabili e te li sconsiglio.
Avatar utente
Bigio
Larva
Larva
 
Messaggi: 176
Iscritto il: 08/05/2015, 17:21
Località: Modena

Re: Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Messaggioda Tommmaso » 09/09/2015, 9:00

Grazie mille per i suggerimenti.
Alla fine per il momento ho optato per le pastiglie di CO2 dato che ho già speso un patrimonio per tutto il resto del materiale.
L'impianto CO2 lo prenderò in un secondo momento.
Per le tabs avete suggerimenti di qualche tipo?
Inoltre secondo voi la lampada PL manca e rosa è meglio metterla dopo qualche settimana dall'avvio e per il momento tengo quella bianca di serie?
O la sostituisco subito?

Grazie mille

Tom.
Avatar utente
Tommmaso
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 30/07/2014, 22:01

Re: Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Messaggioda FPK » 09/09/2015, 10:17

Il pure M è un cubo di 36cm con buona colonna di acqua, il litraggio non è male il problema è la superficie. Il betta è risaputo essere pesce territoriale 36 cm non sono molti per un trio, anche se a volte dipende da esemplare a esemplare rischi cmq di avere lotte intestine tra m+f. E tra f+f. Di continuo.... Non sono certo pesci da "coppia", anche solo l accoppiamento te lo fa capire. Io allestire per un maschio e un fitto banchetto di rasbore o micro rasbore

Sull allestimento non dico nulla, preferisco vasche naturali e semplici ricche di piante si, ma che non mi debbano far diventare chimico/botanico per vederle crescere
Avatar utente
FPK
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 24/08/2015, 13:14

Re: Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Messaggioda Solemi » 09/09/2015, 13:31

E sa al posto delle tab usassi easylife carbo?? 1ml al gg fino a 50 l.. Aiuta a integrare carbonio e dovrebbe essere utile anche contro le alghe..prova a cercare su Google. Potresti usarlo in abbinata al Profito sempre della stessa linea e così fai una fertilizzazione base..
Per quanto riguarda la fauna non mi esprimo... Passo la parola agli esperti!!! [FACE WITH TEARS OF JOY]

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Solemi
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 27/07/2015, 17:00

Re: Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Messaggioda Tommmaso » 12/09/2015, 0:35

OK, grazie mille dei consigli :)
Mercoledì ho ordinato il tutto.
In settimana spero arrivi e sabato prossimo mi metto ad allestire l'acquario :)

Vi tengo aggiornati.
Avatar utente
Tommmaso
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 30/07/2014, 22:01

Re: Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Messaggioda aspire » 03/10/2015, 1:07

se ti interessa vendo un impianto CO2 aquili con bombola e riduttore a prezzo scontatissimo
Avatar utente
aspire
Larva
Larva
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 19/01/2015, 1:22

Re: Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Messaggioda marco1989 » 03/10/2015, 12:43

Quando avvii la vasca parti da un fotoperiodo di 6 ore e man mano che passano le settimane aumenti di 1 ora ogni 6-7 giorni fino ad arrivare ad un buon compromesso 8-10 ore (dipende da cosa vuoi tu) dopo un paio di giorni inizia ad erogare co2 e a fertilizzare in quantità ridottissime. Dimenticavo, riempita la vasca aggiungi un pizzico di mangime,cosi da aiutare i batteri a formarsi nel filtro. Per i test io personalmente ti consiglio di prenderli così da poter monitorare i livelli del tuo acquario (non mi fiderei molto del negozianre), a reagente mi raccomando. Poi mer ultima cosa, ma forse la più importante e sottovalutata, prendi un conduttivimetro così da poter monitorare l'andamento dell'acquario in modo velocissimo

inviato dal mio padellone
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Messaggioda dalleroor » 03/10/2015, 20:12

per misurare la conducibilità?
quanto deve essere?
Avatar utente
dalleroor
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 41
Iscritto il: 30/09/2015, 6:13

Re: Fertilizzazione piante e valori dell'acqua

Messaggioda marco1989 » 04/10/2015, 16:05

Quando deve essere dipenxe dal tuo acquario ma per quanto riguarda la fertilizzazione e i cambi il conduttivimetro ti sarà utilissimo

inviato dal mio padellone
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53


Torna a Allevamento

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite