Info valori corretti.

Come creare il giusto habitat per il nostro Betta, organizzare un'acquario biotopo asiatico perfetto, i pesci e le piante che convivono bene con i nostri Betta

Pubblicità

Staff BettaItalia.it
 

Info valori corretti.

Messaggioda Solemi » 02/08/2015, 19:27

Ciao! Rieccomi! allora la vasca è allestita da pochi gg.. Giovedì mi sono arrivati i test jbl. Quello del GH è difettoso perché ho provato con acqua differente ma non si colora nulla.
Ho notato che l acqua del rubinetto ha no2 a 0.25.. Mi sembra un valore un po' altino no?
PH 7.5
KH 6
Per ora no3 0

Ora mi sto documentando per capire come muovermi quando dovrò affrontare i cambi. Voi cosa mi consigliate?
Utilizzo solo osmosi con gli appositi sali? Oppure taglio quella del rubinetto?

E in più in qualunque caso che valori devo tenere? Perché su ogni sito danno indicazioni differenti.. Quindi mi fido solo della vostra parola di voi esperti!!

Grazie.. Buona serata!

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Solemi
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 27/07/2015, 17:00

Re: Info valori corretti.

Messaggioda Giuswa76 » 02/08/2015, 22:04

come valori non stai male anzi, taglia certamente l'acqua con quella di osmosi, se riesci ad avere il ph 7 è perfetta
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19781
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Info valori corretti.

Messaggioda Solemi » 03/08/2015, 12:49

Ok.. Quindi ricapitolando ( sono un po' dura di comprendonio!!!)
L acquario è 80 l, quando dovrò fare il cambio ne cambierò 20 di cui 15 rubinetto e 5 osmotica.
E da li controllo i valori. Se vanno bene i futuri cambi li farò sempre in questa percentuale altrimenti la sistemo.. Giusto!?!
E i cambi ogni 20 gg o meno?
Grazie della santa pazienza!!!!

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Solemi
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 27/07/2015, 17:00

Re: Info valori corretti.

Messaggioda Giuswa76 » 03/08/2015, 13:55

si la percentuale è quella e il cambio si lo fai ogni 20 giorni o un mese
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19781
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Info valori corretti.

Messaggioda Solemi » 03/08/2015, 18:54

Ipotizziamo che volessi usare solo acqua di rubinetto.. Posso abbassare il PH solo con la co2 in vasca ?
O non va bene inserire acqua con PH così differente durante il cambio?



Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Solemi
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 27/07/2015, 17:00

Re: Info valori corretti.

Messaggioda Giuswa76 » 03/08/2015, 19:24

ti consiglio allora di preparare prima l'acqua decantandola e mettendo foglie di catappa , cosi si abassa
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19781
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Info valori corretti.

Messaggioda Solemi » 04/08/2015, 12:37

Ok.. Ho tempo ancora 3 settimane circa per valutare bene che fare!
Grazie ancora

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Solemi
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 27/07/2015, 17:00

Re: Info valori corretti.

Messaggioda Giuswa76 » 04/08/2015, 13:29

sul sito c'è un video illustrativo che spiega come fare
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19781
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Info valori corretti.

Messaggioda marco1989 » 04/08/2015, 19:08

Se hai la co2 riesci ad abbassare e a stabilizzare il ph tranquillamentw

inviato dal mio padellone
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Info valori corretti.

Messaggioda archimede70 » 08/08/2015, 7:36

La vasca essendo allestita da pochi giorni non ha ancora l'apprezzabilita' dei valori chimici in quanto il ciclo azotato ancora non è chiuso e il fondo compresi parte di arredi non sono saturati quindi anche la durezza puo' essere soggetta a variazione.......ti consiglio di non fare cambi per adesso (perche' scombussoleresti la formazione dei batteri ritardando la maturazione) e neanche effettuare test in quanto ancora troppo presto.

Calcola circa 20-25 giorni dall'avvio e inizia a fare i test NO2 e NO3 tutti i giorni in modo da identificare quando avrai il picco dei nitriti cioe' il valore degli NO2 andra' a fondo scala dopodicche' iniziando a scendere si inizieranno ad avere anche NO3.......ti consiglio in questi giorni di mettere ogni paio di giorni un pizzico appena di mangime per stimolare i batteri alla loro formazione....se hai nitrivec mettilo ogni giorno fino a che la boccetta non finisce attenendoti al bugiardino.

Non avere premura a sistemare i valori prima di tutto fai maturare bene la vasca successivamente penseremo a stabilizzare i valori.Questo contribuirà al fatto di non avere problemi dopo.
Spero di essere stato d'aiuto
il mio sito ---> www.acquariofili.com
Avatar utente
archimede70
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 301
Iscritto il: 24/02/2013, 20:26
Località: Priolo (SR)

Re: Info valori corretti.

Messaggioda Solemi » 09/08/2015, 11:19

Ciao e grazie.. Io il biondo nitrivec ce l ho. Ma non l ho usato.. Perché mi sembrava di aver capito che era meglio far maturare il filtro da solo. Comunque posso sempre iniziare ora?
E se si per quanto li devo mettere?
La vasca gira da quasi 15 gg ma vedo che le piante tipo egeria e cryptocoryne sono parecchio in sofferenza,fra quanto tempo posso iniziare a fertilizzare e avviare la co2?
Per la co2 ho trovato nella scatola acquari di mio padre il phmetro userei quello!

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Solemi
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 27/07/2015, 17:00

Re: Info valori corretti.

Messaggioda Giuswa76 » 09/08/2015, 11:28

il nitrivec se non lo hai messo mettilo comunque
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19781
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Info valori corretti.

Messaggioda Solemi » 09/08/2015, 11:45

Ok.. Quando arrivo a casa li metto!! Ma per quanti gg?

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Solemi
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 27/07/2015, 17:00

Re: Info valori corretti.

Messaggioda marco1989 » 09/08/2015, 12:04

Per il nitrivec segui le istruzioni riportate sull'etichetta.
Per la co2 e il ertilizzante io attenderei la completa maturazione del filtro di modo che le piante si siano abituate al nuovo ambiente e inizino ad entrare in competizione con le alghe.
Parti con 5-6 ore di luce e ogni settimana aumenta fino ad arrivare alle 8-9 ore a filtro maturo, attivi la co2 e la regoli con i test del ph e kh confrontando i dati sulla tabella che puoi trovare su google immagini, inizi a fertilizzare non come le istruzioni del fertilizzante ma con piccole dosi e piano piano aumenti fino ad arrivare ad un valore corretto per il fabisognio della tua vegetazione.
Poi certo dipennde tutto da cosa vuoi, ma ricorda, i 3 elementi: luce, co2, fertilizzante, sono tutti collegati tra loro.
Quindi aumentando uno di questi, va aumentato anche tutto il resto.

inviato dal mio padellone
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Info valori corretti.

Messaggioda Solemi » 09/08/2015, 14:57

Le istruzioni mi dicono solo la dose ma non per quanto tempo. Visto che ho la bottiglia piccola io l aggiungo tutti i gg alle dosi indicate finché non lo finisco.. Comunque da ieri c'è nebbia in vasca... Credo sia buon segno!!
Per le piante chiedevo proprio perché in questi gg ho aggiunto un neon (ora ho 2 t5 da 24w) e sia la cabomba che la limnophylla sono esplose crescono a vista d occhio.. Mentre egeria, crypto e vallisneria sono crollate foglie quasi trasparenti e un po' marce..
Facendo i test il ferro è inesistente e la co2 scarsissima. Pensavo fosse per questo!
Grazie a tutti..

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Solemi
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 27/07/2015, 17:00

Re: Info valori corretti.

Messaggioda marco1989 » 09/08/2015, 15:01

Ma hai fondo fertile?
Che fertilizzante usi?

inviato dal mio padellone
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Info valori corretti.

Messaggioda Solemi » 09/08/2015, 16:42

Si come fondo fertile ho messo humsplus..
Per il fertilizzante ho visto easylife profito mi sembra un buon prodotto..

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Solemi
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 27/07/2015, 17:00

Re: Info valori corretti.

Messaggioda Solemi » 09/08/2015, 16:45

Comunque da quando l ho avviato oltre ad aggiungere il neon non ho ancora fatto nulla è!! Ho messo un oretta fa il bio nitrivec..

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Solemi
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 27/07/2015, 17:00

Re: Info valori corretti.

Messaggioda marco1989 » 09/08/2015, 17:00

Per le piante che stanno marcendo è normale. Essendo piante che si vanno a nutrire principalmente di no3. Butta anche un pizzico di cibo.
Il fertilizzante sembra buono ma se posso consigliarti ne sceglierei uno suddiviso in più parti, tipo dennerle perfect plant (mi ci sono trovato molto bene prima di utilizzare il pmmd) cosi hai più controllo di cosa immetti in vasca

inviato dal mio padellone
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Info valori corretti.

Messaggioda Solemi » 09/08/2015, 19:36

Ok capito tutto.. Aspetto ad inserire la co2 e anche i fertilizzanti...
Inizierei con quello che è un prodotto unico per il momento in modo da impratichirmi un po' e non fare casini inutili!!!
Ora aspetto il picco e una volta passato controllo i valori e se è tutto ok inizio ad inserire qualche Pangio e poi poco per volta via con tutto il resto!

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Solemi
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 27/07/2015, 17:00

Prossimo

Torna a Acquario Biotopo Asiatico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron