Temevo un giorno di dover postare qualcosa anche qui

Problemi inerenti alla salute dei nostri Betta, come curarli al meglio

Pubblicità

Staff BettaItalia.it
 

Temevo un giorno di dover postare qualcosa anche qui

Messaggioda VittoSplendens » 05/04/2017, 14:15

Eccoci temo alla fine della corsa.. :cry: Dexter sarà nel mio acquario da 2 anni a Giugno, l'ho comprato che non so quanti mesi avesse... ha vissuto una bella vita nel suo acquarietto e a parte qualche segno sulle pinne mai nessuna malattia grave.
Il mio piccolino aveva cominciato ad avere il mento un po' bianchino nei mesi scorsi poi piano piano da un bel porpora che era l'ho visto sbiadirsi fino a questo colore di oggi...

Quanto potrà campare ancora?
La temperatura è sempre stabile bella calda, non ho fatto cambiamenti di alcun tipo nella gestione dell'acqua che è sempre pulita oltre che dai ricambi, dal filtro dalle lumache e soprattutto dalle numerose piante che vivono con lui quindi io temo che sia proprio vecchiaia e non qualche malattia anche perchè il pesce è tranquillo come sempre, sta in superficie quando sono in camera non è inappetente.. mangia anche se più lentamente.. va in parata con lo specchio ma solo poche volte, ogni tanto fa il nido di bolle e prima lo faceva praticamente ogni giorno..
Allegati
dx2.jpg
dx.jpg
dx3.jpg
Avatar utente
VittoSplendens
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 11/07/2015, 12:44

Re: Temevo un giorno di dover postare qualcosa anche qui

Messaggioda bettatiger93 » 05/04/2017, 15:25

In questi casi è la vecchiaia , comunque non è detto che il tuo Dexter non possa vivere ancora per un po .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: Temevo un giorno di dover postare qualcosa anche qui

Messaggioda VittoSplendens » 05/04/2017, 15:55

Ahhh quant'è bella giovinezza che si fugge tuttavia... :196:
Avatar utente
VittoSplendens
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 11/07/2015, 12:44

Re: Temevo un giorno di dover postare qualcosa anche qui

Messaggioda Giuswa76 » 05/04/2017, 16:36

penso sia batteriosi, hai bactrim?
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 20218
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Temevo un giorno di dover postare qualcosa anche qui

Messaggioda bettatiger93 » 05/04/2017, 17:14

Oppure é batteriosi come dice Giuswa.
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: Temevo un giorno di dover postare qualcosa anche qui

Messaggioda Giuswa76 » 05/04/2017, 18:02

riguardandolo bene e consultandomi con un'esperto in malattie , abbiamo concluso che è costia , quindi fai un trattamento con rivamor e guarisce
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 20218
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Temevo un giorno di dover postare qualcosa anche qui

Messaggioda VittoSplendens » 06/04/2017, 8:48

Ho faunamor non va bene??
Avatar utente
VittoSplendens
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 11/07/2015, 12:44

Re: Temevo un giorno di dover postare qualcosa anche qui

Messaggioda VittoSplendens » 06/04/2017, 8:52

Ho letto che non sopravvive oltre i 30 gradi, porto l'acqua a 32 tanto per cominciare
Avatar utente
VittoSplendens
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 11/07/2015, 12:44

Re: Temevo un giorno di dover postare qualcosa anche qui

Messaggioda VittoSplendens » 06/04/2017, 9:05

Continuo a chiedermi come abbia fatto a prenderla, in due anni non ha mai avuto niente è sempre stato bene vivace andava in parata, faceva il nido.... ho iniziato oggi con faunamor e ho alzato un po' la temperatura speriamo di farcela, oggi sta in superficie perchè temo che respiri male
Avatar utente
VittoSplendens
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 11/07/2015, 12:44

Re: Temevo un giorno di dover postare qualcosa anche qui

Messaggioda VittoSplendens » 06/04/2017, 11:24

Non respirava quasi più e alla fine è morto, spero non abbia sofferto.
Sono abbattutissima è sempre stato con me ormai erano due anni :(
Avatar utente
VittoSplendens
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 11/07/2015, 12:44

Re: Temevo un giorno di dover postare qualcosa anche qui

Messaggioda bettatiger93 » 06/04/2017, 13:07

Mi dispiace per il tuo betta :( .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: Temevo un giorno di dover postare qualcosa anche qui

Messaggioda Giuswa76 » 06/04/2017, 14:35

mi spiace, ma no in questo caso la soluzione è buio e rivamor
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 20218
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Temevo un giorno di dover postare qualcosa anche qui

Messaggioda VittoSplendens » 07/04/2017, 9:37

Adesso con calma riallestisco il nano e metto a maturare l'acqua nuova per scongiurare nuove malattie e lavo i cannolicchi e tra un mese/due prenderò un altro Betta..
Stavolta mi farò trovare pronta con blu di metilene, rivamor, faunamor e dressamor :evil: Maledetti batteri del cavolo :302: :302:
Avatar utente
VittoSplendens
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 11/07/2015, 12:44

Re: Temevo un giorno di dover postare qualcosa anche qui

Messaggioda bettatiger93 » 07/04/2017, 14:17

Fai bene non abbandonare i betta ;) .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia


Torna a Salute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron