farmacia casalinga

Problemi inerenti alla salute dei nostri Betta, come curarli al meglio

Pubblicità

Staff BettaItalia.it
 

farmacia casalinga

Messaggioda Elisabeth » 31/05/2017, 6:09

Ciao...
Potrei avere una lista di prodotti medicinali da tenere in casa in caso di necessità? Perchè come al solito questi prodotti servono quando uno non li ha...naturalmente nella speranza di non doverli mai usare ;-)
Grazie....
Quando avranno inquinato l’ultimo fiume, abbattuto l’ultimo albero, preso l’ultimo bisonte, pescato l’ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche.
(Proverbio degli Indiani nativi d’America)
Avatar utente
Elisabeth
Larva
Larva
 
Messaggi: 139
Iscritto il: 27/05/2017, 9:22
Località: Pavia

Re: farmacia casalinga

Messaggioda Enar » 31/05/2017, 7:34

Ciao, la migliore farmacia è la prevenzione. In casa, con piccole accortenze, non avrai problemi. Lava bene tutto, prima di inserirlo in vasca, comprese le mani, tieni i valori dell'acqua sotto controllo e vedrai che i pesci staranno bene. Come dice il detto: sano come un pesce...

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Enar
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 20/02/2017, 17:14
Località: Bologna

Re: farmacia casalinga

Messaggioda bettatiger93 » 31/05/2017, 7:51

Elisabeth io personalmente ho acquari da anni non ho mai utilizzato farmaci ( sono un maniaco nella gestione dell'acquario ) .
Solitamente si usa il rivamor , blu di metilene , faunamor .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: farmacia casalinga

Messaggioda Elisabeth » 31/05/2017, 8:12

Si...anche io sono un pochino ossessiva compulsiva nella gestione dei miei animali e quindi prevedo che lo sarò, forse ancor di più, per l'acquario...però non si sa mai...Chiedo un'altra cosa che comunque riguarda sempre la salute dei pesci : avendo inserito i pesci ieri ed essendo l'acquario avviato ormai da quasi due mesi, quando mi consigliate di fare il primo cambio d'acqua? Io pensavo di farlo una volta a settimana e in ragione di un 10/15% ....va bene o è poco?
Quando avranno inquinato l’ultimo fiume, abbattuto l’ultimo albero, preso l’ultimo bisonte, pescato l’ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche.
(Proverbio degli Indiani nativi d’America)
Avatar utente
Elisabeth
Larva
Larva
 
Messaggi: 139
Iscritto il: 27/05/2017, 9:22
Località: Pavia

Re: farmacia casalinga

Messaggioda Giuswa76 » 31/05/2017, 8:27

io ho: faunamoor, rivamoor, dessamoor, blu di metilene, verde malachite, solfato di rame, esha 2000 esha exit, antibiotici
Secondo me quello che non dovrebbe mai mancare anche solo come disinfettante è il blu di metilene
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 20218
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: farmacia casalinga

Messaggioda Enar » 31/05/2017, 8:32

Io mi trovo benissimo con cambi del 10% settimanali

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Enar
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 20/02/2017, 17:14
Località: Bologna

Re: farmacia casalinga

Messaggioda Elisabeth » 31/05/2017, 8:42

Giuswa76 ha scritto:io ho: faunamoor, rivamoor, dessamoor, blu di metilene, verde malachite, solfato di rame, esha 2000 esha exit, antibiotici
Secondo me quello che non dovrebbe mai mancare anche solo come disinfettante è il blu di metilene

Il blu di metilene si prende in farmacia e va poi diluito,misurato ecc... o in commercio ci sono preparati già specifici per acquario? Se si, potresti gentilmente indicarmi nome e marca? Grazie...
Quando avranno inquinato l’ultimo fiume, abbattuto l’ultimo albero, preso l’ultimo bisonte, pescato l’ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche.
(Proverbio degli Indiani nativi d’America)
Avatar utente
Elisabeth
Larva
Larva
 
Messaggi: 139
Iscritto il: 27/05/2017, 9:22
Località: Pavia

Re: farmacia casalinga

Messaggioda bettatiger93 » 31/05/2017, 9:10

Puoi iniziare con i cambi , ti conviene farlo tutte le settimane .
Si va bene cambiare la percentuale da te indicata .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: farmacia casalinga

Messaggioda Elisabeth » 31/05/2017, 9:17

bettatiger93 ha scritto:Puoi iniziare con i cambi , ti conviene farlo tutte le settimane .
Si va bene cambiare la percentuale da te indicata .

Ok...quindi diciamo tra una settimana inizio con i cambi...Basta farla decantare l'acqua o meglio aggiungerci un biocondizionatore? Sempre per quanto riguarda la salute dei pesci, i fertilizzanti liquidi da somministrare in colonna, qual è il metodo corretto per inserirli in vasca? Grazie ;-)
Quando avranno inquinato l’ultimo fiume, abbattuto l’ultimo albero, preso l’ultimo bisonte, pescato l’ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche.
(Proverbio degli Indiani nativi d’America)
Avatar utente
Elisabeth
Larva
Larva
 
Messaggi: 139
Iscritto il: 27/05/2017, 9:22
Località: Pavia

Re: farmacia casalinga

Messaggioda Enar » 31/05/2017, 9:30

Per quanto riguarda il biocondizionatore, dipende molto dalla qualità dell'acqua di rubinetto. Far decantare l'acqua allontana le sostanze gassose disciolte in essa, come il cloro, ma non ha effetto su eventuali metalli pesanti. Per i metalli pesanti, serve un chelante, che è presente nel biocondizionatore.
Se vuoi andare sul sicuro, aggiungilo.
Avatar utente
Enar
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 20/02/2017, 17:14
Località: Bologna

Re: farmacia casalinga

Messaggioda Elisabeth » 31/05/2017, 9:33

Enar ha scritto:Per quanto riguarda il biocondizionatore, dipende molto dalla qualità dell'acqua di rubinetto. Far decantare l'acqua allontana le sostanze gassose disciolte in essa, come il cloro, ma non ha effetto su eventuali metalli pesanti. Per i metalli pesanti, serve un chelante, che è presente nel biocondizionatore.
Se vuoi andare sul sicuro, aggiungilo.

Ok...Come marca va bene tetra?
Quando avranno inquinato l’ultimo fiume, abbattuto l’ultimo albero, preso l’ultimo bisonte, pescato l’ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche.
(Proverbio degli Indiani nativi d’America)
Avatar utente
Elisabeth
Larva
Larva
 
Messaggi: 139
Iscritto il: 27/05/2017, 9:22
Località: Pavia

Re: farmacia casalinga

Messaggioda Gaeta57 » 31/05/2017, 9:35

Io uso tetra acquasafe.
Avatar utente
Gaeta57
Larva
Larva
 
Messaggi: 112
Iscritto il: 11/04/2017, 15:52
Località: Catania

Re: farmacia casalinga

Messaggioda bettatiger93 » 31/05/2017, 10:47

Il biocondizionatore mettilo , l' acqua falla decantare 24 -48 ore .
Per quanto riguarda i fertilizzanti dipende da cosa vuoi usare .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: farmacia casalinga

Messaggioda Elisabeth » 31/05/2017, 11:01

bettatiger93 ha scritto:Il biocondizionatore mettilo , l' acqua falla decantare 24 -48 ore .
Per quanto riguarda i fertilizzanti dipende da cosa vuoi usare .

Come fertilizzanti uso easy-life pro fito e co2 plus della tetra....Come bio condizionatore ho ordinato Shg Biodrops Biocondizionatore 250ml
Quando avranno inquinato l’ultimo fiume, abbattuto l’ultimo albero, preso l’ultimo bisonte, pescato l’ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche.
(Proverbio degli Indiani nativi d’America)
Avatar utente
Elisabeth
Larva
Larva
 
Messaggi: 139
Iscritto il: 27/05/2017, 9:22
Località: Pavia

Re: farmacia casalinga

Messaggioda Elisabeth » 01/06/2017, 11:42

Elisabeth ha scritto:
bettatiger93 ha scritto:Il biocondizionatore mettilo , l' acqua falla decantare 24 -48 ore .
Per quanto riguarda i fertilizzanti dipende da cosa vuoi usare .

Come fertilizzanti uso easy-life pro fito e co2 plus della tetra....Come bio condizionatore ho ordinato Shg Biodrops Biocondizionatore 250ml

Domani dovrei fertilizzare....Allora? Qual è il metodo più corretto? E come dosi, devo rispettare le indicazioni del produttore o no? Grazie ;-)
Quando avranno inquinato l’ultimo fiume, abbattuto l’ultimo albero, preso l’ultimo bisonte, pescato l’ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche.
(Proverbio degli Indiani nativi d’America)
Avatar utente
Elisabeth
Larva
Larva
 
Messaggi: 139
Iscritto il: 27/05/2017, 9:22
Località: Pavia

Re: farmacia casalinga

Messaggioda bettatiger93 » 01/06/2017, 12:57

Scusa Elisabeth mi era sfuggita la risposta alla mia domanda .
Puoi procedere con la fertilizzazione però comincia a dosi ridotte del 50 % .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: farmacia casalinga

Messaggioda Giuswa76 » 01/06/2017, 13:58

per il blu di metilene come anche per il solfato di rame, le soluzioni per i pesci me le faccio io, ho le taniche di soluzioni medicali fatte da me, se ti servono e ne vuoi contattami in pvt
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 20218
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: farmacia casalinga

Messaggioda Elisabeth » 01/06/2017, 14:10

Giuswa76 ha scritto:per il blu di metilene come anche per il solfato di rame, le soluzioni per i pesci me le faccio io, ho le taniche di soluzioni medicali fatte da me, se ti servono e ne vuoi contattami in pvt
Grazie ;-)
bettatiger93 ha scritto:Scusa Elisabeth mi era sfuggita la risposta alla mia domanda .
Puoi procedere con la fertilizzazione però comincia a dosi ridotte del 50 % .

Ma lo rovescio semplicemente in vasca o è meglio diluirlo con un po' d'acqua prelevata dall'acquario?
Quando avranno inquinato l’ultimo fiume, abbattuto l’ultimo albero, preso l’ultimo bisonte, pescato l’ultimo pesce, solo allora si accorgeranno di non poter mangiare il denaro accumulato nelle loro banche.
(Proverbio degli Indiani nativi d’America)
Avatar utente
Elisabeth
Larva
Larva
 
Messaggi: 139
Iscritto il: 27/05/2017, 9:22
Località: Pavia

Re: farmacia casalinga

Messaggioda bettatiger93 » 01/06/2017, 16:44

Direttamente in acqua senza diluire .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2752
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia


Torna a Salute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron