Pinne maltrattate

Problemi inerenti alla salute dei nostri Betta, come curarli al meglio

Pubblicità

Staff BettaItalia.it
 

Pinne maltrattate

Messaggioda Giorgia9598 » 03/07/2017, 18:10

Salve ragazzi è il mio primo post e ho deciso di scriverlo perché leggendo le altre domande non ho comunque trovato una soluzione.
Un mese fa ho comprato la mia prima coppia di betta. Stanno in venti litri ma ho dovuto costruire un divisorio perché la femmina stava nascosta per giorni e il maschio le ha morso le pinne, che adesso sono ricresciute benissimo per fortuna...
comunque il vero problema è che il maschio comincia ad avere una pinna con le estremità nere e accartocciate e l'altra pinna, ventrale per intenderci, sfilacciata e trasparente. Faccio cambi di acqua ogni 5 giorni, uso biocondizionatore e foglie di catappa. Ho misurato i valori dell'acqua:
NO3- 5
NO2 - 0
GH 16
KH 20
ph 7,5
Cl2 0
Considerato che dubito di questi valori perché risultano identici anche se misurati con l'acqua potabile di bottiglia. Che devo fare per rendere di nuovo bello e sano il mio bettino? P.s. la femmina non ha di questi problemi. Inoltre entrambi sono reattivi e in forma. Grazie a chi mi consiglierà! Scusate eventuali errori o stranezze ma sono i miei primi pesci.
Allegati
IMG_20170703_185509.jpg
IMG_20170703_190411.jpg
Avatar utente
Giorgia9598
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 03/07/2017, 17:16

Re: Pinne maltrattate

Messaggioda Enar » 03/07/2017, 18:21

Ciao, Credo che il problema sia il ph troppo alcalino. Se non tagli la tua acqua con acqua osmotica, la catappa non riesce ad abbassarlo. Hai troppi sali

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Enar
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 20/02/2017, 17:14
Località: Bologna

Re: Pinne maltrattate

Messaggioda Giuswa76 » 03/07/2017, 18:34

è vero che qualche valore è altino, ma vedo comunque cicatrizzazzioni irregolari per passati danni, quindi prova a mettere foglie di catappa e poi dopo 15 giorni mi fai sapere
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 20218
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Pinne maltrattate

Messaggioda Giorgia9598 » 03/07/2017, 19:54

Giuswa76 ha scritto:è vero che qualche valore è altino, ma vedo comunque cicatrizzazzioni irregolari per passati danni, quindi prova a mettere foglie di catappa e poi dopo 15 giorni mi fai sapere

Quando l'ho preso era perfetto....è in acquario non ho niente di tagliente...proverò con l'osmotica anche se non ho ancora ben capito dove trovarla ... la catappa la metto già da un paio di settimane..
Avatar utente
Giorgia9598
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 03/07/2017, 17:16

Re: Pinne maltrattate

Messaggioda Giorgia9598 » 03/07/2017, 19:56

Enar ha scritto:Ciao, Credo che il problema sia il ph troppo alcalino. Se non tagli la tua acqua con acqua osmotica, la catappa non riesce ad abbassarlo. Hai troppi sali

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk

grazie mille proverò. ..tu dove la prendi questa acqua osmotica? Facendo un giro tra i supermarket non mi capita di trovarne
Avatar utente
Giorgia9598
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 03/07/2017, 17:16

Re: Pinne maltrattate

Messaggioda Enar » 03/07/2017, 22:50

È la classica acqua demineralizzata per il ferro da stiro, ma puoi trovarla anche nei negozi di acquariologia. Ciao

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Enar
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 20/02/2017, 17:14
Località: Bologna


Torna a Salute

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite