spunto di riflessione

Sono le classiche forme commerciali, anche se fra queste nei negozi sono più presenti le pinne a velo le altre sono meno presenti.

Pubblicità

Staff BettaItalia.it
 

spunto di riflessione

Messaggioda masterpiro88 » 10/10/2014, 9:50

ciao a tutti.
creo questo post perche mi farebbe piacere discutere con voi e confrontarmi sulla situazione dei "code meno ricercate"
(tralasciando le code a spada) vorrei sapere il vs punto di vista su come vedete la situazione attuate dei "classici VT"
rispetto a alcuni anni fa noto che vi sia stata un evuluzione significative nelle code piu' spettacolari.. piu' soggette piu informazioni per studiarli e riprodurli, una facilita' maggiore nel reperire sogggetti ecc.
ma invece la situazione dei VT?
abbandonati ad essere il pesciolino da famiglia? noto che si trovano sempre le stesse colorazioni..nulla di "bello" nulla di particolare.
ricordo che 7 8 anni fa anche nei negozi si trovavono VT bianchi, solidi viola, neri, alcuni must.gas alcuni copper , ora? qualche solid ( o blu o rosso) e tanti tanti multicolor.
anche sbirciando su siti thai ecc mi sembra sian spariti .

e' una mia idea? ricordo male?
sarei curioso di papere il vs punto di vista. ( voi che sicuramente piu' di me siete e siete stati in questo anno piu presenti in questo mondo)

( NB non entro in merito delta e S.delta in quanto a mio avviso questi restono solo come "finti" hm.)
Avatar utente
masterpiro88
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/10/2014, 13:11

Re: spunto di riflessione

Messaggioda Giuswa76 » 10/10/2014, 10:28

Me gli allevamenti seguono il mercato e di certo ora vanno di moda le forme più spettacolari e nuove come gli hm, quindi l'interesse da un punto di vista selettivo verso i vt è calato, lo si alleva solo come betta commerciale. Alcuni standard stanno cercando di rilanciarlo mettendolo nei loro standard , personalmente non la vedo bene questa cosa, perchè la selezione di forme e colori deve essere stimolata a crescere e no a tornare indietro, poi i gusti so gusti.
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19794
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: spunto di riflessione

Messaggioda masterpiro88 » 10/10/2014, 10:43

ottima considerazione.
sicuramente mi trovi in accordo sulla spettacolarita' di alcune forme.
da un certo punto di vista pero' mi dispiaccio nel vedere questa forma di abbandono.

non si discute ( anche se i gusti son gusti) che oggettivamente un hm bianco sara' sempre piu spettacolare di un vt bianco.

soprattutto pensando che la valutazione viene fatta con una parata.

proviamo a fare uno step in piu'.....inseriamo nella discussione le code a spada...molto piu definite anche a livello di standard rispetto al vt..e comunque particolari dal punto di vista visivo.
trovo che sia un peccato questa perdita genica dopo il boom che vi e' stato negli anni 90.

tu probabilmente hai piu conoscenze anche genetiche da questo punto vista.

come pensi che si siano persi?
Avatar utente
masterpiro88
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/10/2014, 13:11

Re: spunto di riflessione

Messaggioda Giuswa76 » 10/10/2014, 11:17

parli dei coda a spada? purtroppo sono recessivi da vt
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19794
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: spunto di riflessione

Messaggioda masterpiro88 » 10/10/2014, 11:32

si parlavo di quelle.
e' un recessivo del VT quindi e' per questo che non si e' un modo per fissare questo gene?
Avatar utente
masterpiro88
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/10/2014, 13:11

Re: spunto di riflessione

Messaggioda Giuswa76 » 10/10/2014, 14:12

è difficile creare una linea di coda a spada perchè escono da accoppiamenti di vt come anche i coda rotonda e delta, ma per questi ultimi 2 il discorso è diverso
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19794
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: spunto di riflessione

Messaggioda masterpiro88 » 10/10/2014, 14:17

grazie mille Gioswa.
bello confrontarsi e imparare..
tempo fa come ben sai vi erano 4 ingformazioni in croce e non si potevano fare questi discorsi.

provai ad affrontare il discorso dei Fighting ma a suo tempo nessuno li aveva nenache mai visti.
hahaha
ora credo vi siano molti piu spunti per un informazione piu' puntuale e precisa.
Avatar utente
masterpiro88
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/10/2014, 13:11

Re: spunto di riflessione

Messaggioda Rhye82 » 12/10/2014, 11:02

Mi inserisco nel discorso anche se sono " nuova"... Io mi chiederei cosa porti ad una tendenziale esasperazione della forma a discapito della deambulazione -se non della stessa salute- dei betta.. Molte forme, anche se visivamente bellissime, rendono la vita dei pesciozzi molto più "complicata"...tipo i bigear o mi sta venendo in mente anche quel betta con la forma della testa strana tipo oranda, se nn erro.
È giusto cercare la particolarità dei colori o la perfezione delle forme, ma secondo me si dovrebbe sempre tener presente la "salute" degli esemplari.. Se nn altro già considerando che i pesci show sono già molto più delicati delle cosiddetta linee commerciali..
Avatar utente
Rhye82
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 05/10/2014, 12:18
Località: Roma

Re: spunto di riflessione

Messaggioda Giuswa76 » 12/10/2014, 11:08

il tuo discorso non fa una piega, stesso discorso lo si può fare su certe selezioni di razze di cani che poi hanno problemi , l'uomo ha sempre amato selezionare creando varianti delle specie da se, ma questo spesso ha i suoi pro e contro. Ci sono pesci dove la selezione è più esasperata come nei pesci rossi, dove si è modificata anche la forma del corpo e non solo, almeno nei betta si è rimasti limitati alle pinne, comunque sono pesci per la sola cattività, ripeto è lo stesso discorso per la selezione dei cani ecc ecc, è una forma d'arte della natura. Poi c'è a chi piace solo il wild
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19794
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: spunto di riflessione

Messaggioda Rhye82 » 12/10/2014, 20:06

Giuswa, non ci crederai, ma avevo in testa esattamente la selezione del mastino napoletano negli anni :))
Concordo che almeno si è rimasti alle pinne..
Che poi, spiegami che sono curiosa, come si ottengono i giant?
Avatar utente
Rhye82
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 05/10/2014, 12:18
Località: Roma

Re: spunto di riflessione

Messaggioda Giuswa76 » 12/10/2014, 21:42

i giant si sono ottenute per selezioni lunghe, principalmente si è puntati sui pk e colorazioni che favoriscono le maggiori dimensioni, ma il vero trucco è far accoppiare sempre i primo geniti che sono quelli sempre che raggiungono le dimensioni maggiori
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19794
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento


Torna a Coda a Velo, Rotonda , Delta e Ultra Delta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron