Riproduzione caridine

Ampullarie, lumache infestanti, caridine e tutti gli invertebrati presenti nei nostri acquari

Pubblicità

Staff BettaItalia.it
 

Riproduzione caridine

Messaggioda marco1989 » 05/05/2015, 14:20

Salve come da titolo volevo tentare la riproduzione delle mie caridine qualcuno può aiutarmi ni merito?
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda Giuswa76 » 05/05/2015, 15:43

certo io allevo caridine red cherry, una vasca da 20 litri con filtro ad'aria e vari muschi e riccia, le alimento 3 volte a settimana e fanno tutto da sole
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19800
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda marco1989 » 05/05/2015, 15:44

Su una vasca da 40 litri con filtro normale di riprodurrebbero?
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda Giuswa76 » 05/05/2015, 15:47

si solo che le naritine micro appena nate rischi che il filtro le risucchia, che caridine hai?
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19800
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda marco1989 » 05/05/2015, 16:10

Non lo so come si chiamano...eccole ImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda marco1989 » 05/05/2015, 16:11

Non sò neanche riconoscere le femmine dai maschi
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda Giuswa76 » 05/05/2015, 16:51

e si mi sa che sono le japponica, no queste non le riproduci, non sono facili per nulla, per dirti, si riproducono in acqua salmastra, quindi va fatto tutto un procedimento particolare , rinunciacci , comprati delle red cherry e sono facilissime
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19800
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda marco1989 » 05/05/2015, 16:52

Il negoziante me le ha sconsigliate dicendomi che i betta se le sarebbero mangiate
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda Giuswa76 » 05/05/2015, 16:53

si e ha ragione, infatti io le tengo in un'acquarietto dedicato a loro e le allevo li
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19800
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda marco1989 » 05/05/2015, 17:00

Sbirciando su altri forum ho letto questo articolo a riguardo:

La riproduzione avviene molto facilmente in acquario: la femmina tiene le uova di colore verde scuro in sacchetti all'interno del corpo e quando è pronta sposta le uova tra le appendici natatorie.
Fin qua è tutto molto semplice e senza nessun nostro intervento le uova si schiuderanno, ma le larve sono piccolissime e si nutrono di fitoplancton, non semplice da procurare.



Si può provare a nutrire le larve con una somministrazione di alghe verdi a ciuffo e appena raggiungono dimensioni di circa 1cm si può passare al cibo per pesci sminuzzato.
Ho provato molte volte a riprodurre le caridine, ma non ho mai avuto successo fino a poco tempo fa; ho sempre provato a inserire sale per uso marino per l'allevamento delle larve, ma dopo una o due settimane morivano tutte.




Ho deciso allora di provare senza l'apporto di sale e devo dire con mia grande sorpresa che la riproduzione ha avuto successo!
La regola vuole comunque che si usi diluire 17 grammi di sale ogni litro d'acqua per permettere alle uova di schiudersi. Non è raro comunque che la schiusa avvenga anche in acqua dolce e in particolare in acquari ben maturi e ricchi di vegetazione. Nel mio caso non so come mai non abbia avuto successo con il sale, ma dato che ci sono riuscito senza vi spiego come ho fatto.
Ho allestito una vaschetta di 20lt di plastica come quelle che trovate al supermercato con un piccolo legno e una roccia su cui ho messo del muschio di java, il fondo non è stato inserito.
Il legno e la roccia con il muschio si possono anche non mettere, ma ho voluto offrire un rifugio alle larve di japonica, in alternativa al muschio si può usare della lana di perlon.
La vaschetta non ha filtro onde evitare di risucchiare le larve. Molto importante è la completa saturazione di ossigeno nell'acqua in quanto le larve ne sono molto sensibili ad una eventuale mancanza, per questo si può usare un aeratore regolato al minimo.
Prendete una femmina adulta con le uova e mettetela nella vaschetta assieme a tre o quattro maschi, i valori dell'acqua non hanno molta importanza al momento quindi usate pure l'acqua dell'acquario da cui avete preso le japonica.
Le larve sono molto difficili da alimentare perchè appena nate sono praticamente invisibili, quindi, prima di tentare la riproduzione mettete fuori sul balcone al sole una bacinella con acqua dell'acquario e aspettate che diventi "verde", appena lo sarà data il via alla riproduzione.
L'acqua nella bacinella deve essere pronta prima per dare subito da mangiare alle larve che devono cibarsi in continuazione, per somministrarla usate una siringa e iniettatela in acqua dove vi sono le larve.
Dopo un periodo variabile dalle due alle tre settimane le vostre larve saranno abbastanza cresciute e potrete iniziare con il cibo per pesci sminuzzato,questo le farà crescere molto in fretta, nel giro di 50gg avrete japonica di circa 1cm o 1,5cm circa, le dimensioni comunque dipendono da come e quanto le avete alimentate.
Con il successo della caridina japonica si stanno diffondendo altre specie di caridina come la fernandoi, la serrata, l'ape la red cristal e molte altre.
Alcune specie vengono importate in Italia, ma molte altre finiscono per lo più sul mercato degli stati uniti.
Vi consiglio vivamente di prendere un bel gruppetto di japonica per il vostro acquario, le alghe verranno eliminate in breve tempo, ma sappiate che le caridine possono controllare fino a un certo punto un invasione algale e quindi i fosfati devono sempre essere entro valori accettabili.
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda Giuswa76 » 05/05/2015, 17:48

come ho detto richiede acqua salmastra, le uova rischi che non si schiudano, io te lo dico per esperienza, poi non nego che capita a volte che si schiudano anche in acqua dolce anche se in minor quantità, ma secondo me dipende dalla linea genetica, cioè dal loro luogo d'origine o sottospecie, se vuoi provare prova ;)
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19800
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda marco1989 » 05/05/2015, 18:22

Non mi spiego perche le red costano di più se sono più facili da riprodurre
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda Giuswa76 » 05/05/2015, 21:19

nooooo se le vuoi ti dico chi li vende a pochissimo, se vai subito anche le trovi a poco
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19800
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda marco1989 » 05/05/2015, 21:28

A mobidik le vendono a 8 euro in confronto alle 4 delle altre
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda Giuswa76 » 05/05/2015, 21:38

lascia perdere i negozi che sono cari, vai su subito.it e le trovi a pochissimo
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19800
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda marco1989 » 05/05/2015, 21:39

E pure tu hai ragione
Però se riesco vorrei provare a riprodurre quelle che ho cosi da poterle mettere nell'acquario grande
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda marco1989 » 08/05/2015, 20:48

Giuswa potresti indicarmi qualche allevatore di red cherry che spedisca perche in zona non sono riuscito a trovarne nessuno e sinceramente di spendere 8 euro l'una non mi sembra il caso e se potresti anche uno di neritinie. Grazie
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda Giuswa76 » 08/05/2015, 21:36

guarda io le presi da lui e come prezzi ecc mi son trovato benissimo https://www.facebook.com/nicola.partipilo.58?fref=ts
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19800
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda marco1989 » 08/05/2015, 21:47

Ma le spedisce?
Avatar utente
marco1989
Giovane Betta
Giovane Betta
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 30/04/2015, 21:53

Re: Riproduzione caridine

Messaggioda Giuswa76 » 08/05/2015, 21:52

si si e a me arrivarono perfette
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19800
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Prossimo

Torna a Lumache, Caridinie e altri Invertebrati

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite