Nuova vaschetta

Conosciamo meglio il Betta splendens, argomenti generici sulla sua anatomia e abitudini

Pubblicità

Staff BettaItalia.it
 

Nuova vaschetta

Messaggioda dragon00 » 18/09/2017, 21:32

Salve dopo aver attivato 2 barriere, una fai da te e una commerciale...due acquari di comunità e con l'idea di un 180 l di per le femmine ahahaha....nel frattempo per non starmene con le mani in mano pensavo a una nano nano vasca per un piccolo maschietto solo con qualche lumaca e Cardina... sto cercando di creare qualcosa di partocolare per la scrivania ispiarato da molti video di vasche illuminate da lampade da tavolo molto carine e particolari. Questa è una prima idea accetto qualsiasi critica. Innanzitutto metterò il fondo fertile per le piante ma non il c02 ... la mia unica paura e che il fondo fertile passi attraverso la ghiaia perché molto grossa la sostituisco...?? O non lo metto e vado di Anubias e piante e muschi da attaccare alle radici ?? Seconda cosa il riscaldatore è obbligatorio ...il filtro so che dovrei metterlo per forza ma girando su siti e su Youtube vedo bellissimi risultati di nano vasche con un betta senza co2 e filtro molto piantumata che dite ?? Ps la luce è una lampada da scrivania va bene ?? Immagine

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
dragon00
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 300
Iscritto il: 31/12/2014, 17:06
Località: Taranto

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda Giuswa76 » 18/09/2017, 21:48

Guarda io e altri acquariofili esperti stiamo portando avanti una campagna informativa contro la bufala dell'acquario senza filtro e i suoi danni, non credere a quella bufala perchè non ti faranno mai vedere i veri problemi , il filtro mettilo assolutamente non ti fare prendere in giro
Per la ghiaia è troppo grossa , mettine di più fine .
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19856
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda Enar » 19/09/2017, 7:47

il riscaldatore è fondamentale, se non vuoi far ammalare il pesce e anche il coperchio.

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
Enar
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 389
Iscritto il: 20/02/2017, 17:14
Località: Bologna

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda Vinx70 » 20/09/2017, 19:38

in più mi permetto di dire anche la mia :) :
grandezza a parte ma sei sicuro di quei sassi?
li avevo anche io ma quasi tutti frizzavano con le gocce di viakal e quindi non andavano bene per un acquario...
Avatar utente
Vinx70
Larva
Larva
 
Messaggi: 125
Iscritto il: 18/10/2016, 21:38

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda bettatiger93 » 21/09/2017, 7:10

Infatti bisognerebbe rivedere l'allestimento e lasciar perdere il progetto di non avere filtro ;) .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2350
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda VelCrown » 22/09/2017, 11:53

Ho comprato non molto tempo fa una vasca identica a questa se non sbaglio é un 40 litri....nel pomeriggio ti posto una foto di come é allestito.
Comunque se devi metterci betta rigorosamente deve esserci per l inverno coperchio e riscaldatore e un buon filtro. Lascia perdere la cavolata "senza filtro".
Avatar utente
VelCrown
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 12/06/2017, 15:31
Località: Salento

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda VelCrown » 22/09/2017, 14:07

Questa é la vasca come la tua dragon....

Immagine

Ti ripeto se devi usarla per betta trova qualcosa che funge da coperchio altrimenti si ammaleranno

Immagine

Io ho trovato una lastra di vetro spessa 1 cm che mi sono fatto tagliare a misura da un semplice ferramenta.

Togli le pietre e metti un fondo più fine possibile cosi che i detriti cadano in maniera irrisoria fra gli anfratti e facilitando eventuali sifonature fondali future...
Luce da 30W a led ti dovrebbe bastare...il riscaldatore vedo che c'é...procurati un buon filtro con pompa a flusso regolabile da impostare quasi al minimo.
Essendo vasca piccola ti sconsiglio di utilizzare fondo fertile per inquinare il meno possibile, se usi delle piante facili come hygrophile non ne hai bisogno crescono benissimo uguale (io non l'ho utilizzato in nessuna delle mie vasche nemmeno nel 200),(la Co2 dipende dalle piante che usi, quelle che ho citato non hanno bisogno,usi solo il potassio),(a me la Co2 non piace, punti di vista :p ma forse come s'é capito io so naturalista) utilizza piante alte di sfondo per il betta. Le hygrophile le egeria e le limnophila contrastano le alghe e sono a crescita rapida.

E poi ti consiglio un bel betta maschio 2 cory e qualche lumaca.
Avatar utente
VelCrown
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 12/06/2017, 15:31
Località: Salento

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda Giuswa76 » 22/09/2017, 16:58

bellissima, io uso le tue stesse lampade led solo no bianche ma rgb, secondo me fanno un'effetto migliore
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19856
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda VelCrown » 22/09/2017, 20:35

Non so che effetto facciano le rgb mai provate ne ho solo una ma bassissima tipo 1.8 w che uso come luce lunare...cmq grazie Giuswa mi fa molto piacere che piaccia! :304:
Avatar utente
VelCrown
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 12/06/2017, 15:31
Località: Salento

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda Giuswa76 » 22/09/2017, 21:38

le rgb che ho io fanno una luce rosa che mette in risalto molto i colori
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19856
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda dragon00 » 23/09/2017, 14:32

Allora per problemi di tempo non ho potuto rispondere prima ...

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
dragon00
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 300
Iscritto il: 31/12/2014, 17:06
Località: Taranto

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda dragon00 » 23/09/2017, 14:33

Il progetto del No filtro era un idea che stavo studiando non solo da Youtube mi sono informato meglio in questo giorni e ho chiesto un parere a voi certamente più esperto. Alle fine prima di leggere i vostri consigli avevo già abbandonato il progetto perché dava problematiche in effetti

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
dragon00
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 300
Iscritto il: 31/12/2014, 17:06
Località: Taranto

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda dragon00 » 23/09/2017, 14:38

Altra cosa ho cambiato il layout della vasca lasciando la ghiaia nella parte anteriore dove non piantumeró e ho inserito diverse radici e rocce più grosse ... ( ho eseguito i test del viakal a tutto righe grosse e ghiaia da fondo e nessuno ha avuto una reazione.
Ho usato la zona posteriore per le piante con fondo fertile e ghiaia più sottile per non farlo fuoriuscire. Ecco ora che ne pensate ?? Tranquilli il riscaldatore per ora l'ho tolto ma so che è essenziale per i betta non sono totalmente inesperto ne ho avuti molti tutti con riscaldatore e filtro era solo un idea.ImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
dragon00
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 300
Iscritto il: 31/12/2014, 17:06
Località: Taranto

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda dragon00 » 23/09/2017, 14:46

VelCrown ha scritto:Questa é la vasca come la tua dragon....

Immagine

Ti ripeto se devi usarla per betta trova qualcosa che funge da coperchio altrimenti si ammaleranno

Immagine

Io ho trovato una lastra di vetro spessa 1 cm che mi sono fatto tagliare a misura da un semplice ferramenta.

Togli le pietre e metti un fondo più fine possibile cosi che i detriti cadano in maniera irrisoria fra gli anfratti e facilitando eventuali sifonature fondali future...
Luce da 30W a led ti dovrebbe bastare...il riscaldatore vedo che c'é...procurati un buon filtro con pompa a flusso regolabile da impostare quasi al minimo.
Essendo vasca piccola ti sconsiglio di utilizzare fondo fertile per inquinare il meno possibile, se usi delle piante facili come hygrophile non ne hai bisogno crescono benissimo uguale (io non l'ho utilizzato in nessuna delle mie vasche nemmeno nel 200),(la Co2 dipende dalle piante che usi, quelle che ho citato non hanno bisogno,usi solo il potassio),(a me la Co2 non piace, punti di vista ma forse come s'é capito io so naturalista) utilizza piante alte di sfondo per il betta. Le hygrophile le egeria e le limnophila contrastano le alghe e sono a crescita rapida.

E poi ti consiglio un bel betta maschio 2 cory e qualche lumaca.
Veramente complimenti per la vasca è stupenda!! Solo che la tua è di 25l più capiente ahahaha la mia è una 15l
Per le piante avevo già pensato a quella per le stesse cose che mi hai detto...e perché le ho usate in altre vasche e nelle barriere e mi sono trovato molto bene.
Come "compagnia" userò certamente lumache che per me sono animali santi ahahaha da usare in vasca danno una grandissima mano ..per il fondo non so sto vedendo cosa posso usare al posto dei cory per la quale non esco pazzo. Pensavo ad un otocinclus catfish di piccole dimensioni e mi aiuterebbero anche con la polizia delle piante.

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
dragon00
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 300
Iscritto il: 31/12/2014, 17:06
Località: Taranto

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda bettatiger93 » 23/09/2017, 20:39

In 15 litri solo lumache è meglio .
Moderatore
Avatar utente
bettatiger93
Betta spendens
Betta spendens
 
Messaggi: 2350
Iscritto il: 29/02/2016, 20:24
Località: Reggio nell'Emilia

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda Giuswa76 » 23/09/2017, 22:08

e/o caridine japponica
BettaItalia.it dal 2003 i primi! http://www.bettaitalia.it
Padre della Bettofilia Italiana Moderna, fondatore di BettaItalia il primo sito italiano dedicato ai Betta e Show Betta
Su facebook: http://www.facebook.com/BettaItalia4
Per contatti: giuswa76@libero.it
Allevo pesci tropicali da 30 anni , ma da 15 anni, per primo in Italia prove alla mano, allevo e seleziono show Betta.
Per me dei show betta e una selezione di questi per dirsi ITALIANA deve avere almeno 2 generazioni (e dico poco) , altrimenti tutti siamo bravi ad accoppiare betta importati e a ottenere esemplari stupendi, il discorso cambia quando si deve selezionare per più generazioni negli anni.
Avatar utente
Giuswa76
Show Betta
Show Betta
 
Messaggi: 19856
Iscritto il: 05/10/2010, 10:22
Località: Salento

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda VelCrown » 24/09/2017, 16:13

Ah cambia tutto allora..mi era sfuggito il litraggio della tua vasca...oddio cosi già un solo betta é sacrificato amico mio non puoi mettere altro che un solo betta e al massimo un ampullaria...un litraggio cosi basso ti porterá ad un enorme manutenzione giornaliera e cambi d acqua...concordo con Giuswa e bettatiger
Avatar utente
VelCrown
Uovo
Uovo
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 12/06/2017, 15:31
Località: Salento

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda dragon00 » 24/09/2017, 21:15

Sono consapevole alla manutenzione alla quale vado in contro e alla difficoltà però dopo anni che ho acquari vorrei provare con uno piccolo

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
dragon00
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 300
Iscritto il: 31/12/2014, 17:06
Località: Taranto

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda dragon00 » 24/09/2017, 21:17

E poi secondo la mia piccola esperienza e tutto ciò che ho letto sia dai topic di Giuswa76
Che online un 15 litri per un betta non è sacrificato secondo il mio parere poi ognuno ha la propria corrente di pensiero e modalità di allevamento

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
dragon00
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 300
Iscritto il: 31/12/2014, 17:06
Località: Taranto

Re: Nuova vaschetta

Messaggioda dragon00 » 24/09/2017, 21:19

Per le eventuali lumache da inserire cosa sarebbe meglio anche per quanto riguarda le dimensioni...perche ad esempio le ampullarie so che diventano belle grosse ...e le neritine anche c'è qualcosa di più efficace nell'eliminare residui e magari di piccole dimensioni ??

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
Avatar utente
dragon00
Avannotto
Avannotto
 
Messaggi: 300
Iscritto il: 31/12/2014, 17:06
Località: Taranto

Prossimo

Torna a Betta splendens in Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti