PostHeaderIcon Intervista a Giuseppe Condello (cofondatore dell' SBC)

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Giuseppe Condello , Siciliano DOC, è uno dei bettofili siciliani più attivi non solo sul web ma anche sul suo territorio, organizzando spesso piccole mostre. Con suo figlio, Michele Condelo, hanno uno degli allevamenti dedicati ai Show Betta più conosciuti d'italia, l'allevamento BettaHalfMoon: http://www.facebook.com/AllevamentoBettaHalfmoon . Ho conosciuto Giuseppe quando era agli inizi tramite il vecchio forum di BettaItalia, oggi ho l'onore di averlo come amico e di sentirmi spessissimo con lui, e di certo uno dei bettofili che come pochi, si dedica a questi pesci solo per vera passione e no spinto per particolari ambizioni, per questa caratteristica e per i suoi anni di lavoro dedicati ai betta ho ritenuto giusto che non doveva mancare nella serie di interviste dedicate ai maggiori bettofili Italiani , l'italia avrebbe bisogno di più bettofili come lui.  Giuseppe Condello è stato anche uno dei fondatori del Sicilia Betta Club.


Intervista
Ciao Giuseppe, essendo te uno dei punti di riferimento per la Bettofilia siciliana e anche Italiana, non potevi mancare nella nostra serie di interviste dedicate ai personaggi che hanno fatto la storia della Bettofilia Italiana. E’ un vero piacere poterti fare questa intervista e grazie per avermela concessa.

Per prima cosa, da quanti anni sei acquariofilo?

Sono amante del mondo acquatico ed annessi dalla più tenera età 12 anni

Come ti sei avvicinato all'acquariofilia? hai iniziato da subito anche ad allevare o hai iniziato prima da semplice acquariofilo?

Ho iniziato come la maggior parte di noi con un acquario sovraffollato di neon, guppy e similari

Qual’è stato il primo pesce che hai riprodotto?

Il primo che ho riprodotto è stato il brachidanio rerio varietà pinne a velo

Da quanto tempo ti dedichi ai betta? come sei arrivato al Betta?

mi dedico ai betta con dedizione da 8 anni

Puoi raccontarci come ti sei avvicinato alla bettofilia?

Ho comperato il primo veil in un negozio e me ne sono subito innamorato

Da quanto tempo allevi show betta? qual’e stata la prima forma e colorazione a cui ti sei dedicato?

Allevo show betta in modo “serio” da 6 anni circa

Cosa o chi ti ha fatto scoprire i show betta?

Li ho scoperti tramite internet e ho potuto acquistare i primi 2 esemplari grazie a te

Che forme e varietà allevi oggi?

Allevo prevalentemente gli halfmoon, ho diverse linee, red, mg e teal





Quale sono le tue varietà preferite e quali le forme preferite?

preferisco portare avanti  i butterfly e i mustardgas halfmoon




Prima di avvicinarti ai show betta hai conosciuto e consultato il vecchio sito di BettaItalia? ti è servito per conoscere questi pesci?

Se oggi allevo betta lo devo al 99 per cento a Bettaitalia e all’1 alla mia passione

Cosa ne pensi del lavoro fatto negli anni e oggi da BettaItalia?

Un lavoro eccellente fatto da persone qualificate e soprattutto appassionate

Cosa ne pensi della bettofilia italiana, e come la vedi nel futuro?

Da un paio di anni vedo che il movimento bettofilo sta crescendo in modo esponenziale, passando da una passione di nicchia ad una passione condivisa da una miriade di allevatori



Giuseppe , hai fatto varie esposizioni di Show Betta nella tua Sicilia, certamente in Italia hai il primato , come mai organizzi sempre queste esposizioni?

Ho organizzato il primo Trinacria per commemorare un amico fraterno scomparso prematuramente e poi è andato avanti, ho voluto unire la mia passione e l’affetto per il mio amico

Giuseppe Condello è il fondatore dell’ SBC sicilia betta club, come mai hai fondato questo club? quali obbiettivi ha questo club? da che necessità nasce? progetti futuri del club?

Mi urge chiarire che sono cofondatore il gruppo è composto da 8 persone che hanno in comune questa passione, persone che si sono conosciute in occasione dei vari trinacria. Siamo un gruppo aperto con l’obiettivo principale di far conoscere il nostro beniamino a più persone possibile. I progetti futuri sono quelli di organizzare manifestazioni in tutta la Sicilia e di far aumentare sempre più il numero dei membri SBC


Il Trinacria Betta Show potrà un giorno essere anche un campionato internazionale? o rimarrà sempre un’esposizione come lo è ora?

Personalmente penso rimanga sempre un motivo per incontrare degli amici per condividere la nostra passione.

Se potresti cambiare qualcosa nella bettofilia italiana cosa cambieresti?

Il mio è un pensiero personale, i bettofili dovrebbero pensare solo ed unicamente a portare avanti la passione per il nostro amato betta, solo questo.

Come non essere d'accordo con te caro amico, oggi si pensa troppo ad avere ambizioni nel settore , ma poi di sostanza reale ne rimane veramente poca.

Grazie Giuseppe per avermi concesso questa intervista
.

 

Questo sito utilizza i Cookie, I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Per saperne di piu sui cookie e il loro utilizzo Clicca Qui.

Accetto i cookie da questo sito.